mercoledì 2 settembre 2009

Agitato E mescolato...



Che cos'è la Colazione dei Campioni?
Se lo chiedete a Kurt Vonnegut (e a me), vi risponderebbe "Martini bianco".
Io ci aggiungo ghiaccio e limone, perché sono un vizioso.
E da oggi è anche il nome di questo blog.
Benvenuti.

Mi è stato spesso chiesto perché non avessi un blog che parlasse dei miei lavori presenti, passati e futuri. La mia risposta, di solito, era "Be', perché non riuscirei mai a starci dietro...", ma adesso è venuto il momento di dimostrare che dicevo cazzate.
E sarà meglio fare le cose per bene.

Prima di tutto, due parole su di me, nel caso siate capitati qui per caso.
Mi chiamo Matteo Casali e da 12 anni 12 faccio lo sceneggiatore di fumetti (e non solo... ma di questo parleremo un'altra volta...). Ho fondato insieme a Giuseppe Camuncoli lo studio Innocent Victim e scritto per diversi editori italiani ed esteri e ho aperto insieme allo stesso Camuncoli, sua moglie Jessica e Grazia Lobaccaro la sede di Reggio Emilia della Scuola Internazionale di Comics,
Anche di questo parlerò più nel dettaglio nei prossimi aggiornamenti, giuro.

Ma oggi, con tutti che parlano di Paperino in costume da Uomo Ragno e robe simili, mi sono reso conto di aver lavorato per la Marvel per un giorno soltanto (andate in fondo alla pagina), e ho l'onore --e l'onere-- di essere il primo e unico scrittore italiano ad averlo fatto.
Roba da far tremare i polsi... se non fosse che mi era già capitato con la DC Comics a partire dal 2002/2003.
Ma anche questa è un'altra storia, e dato che la mia logorrea è cosa nota, non voglio stroncare il vostro livello di attenzione al primo post di questo blog.
Prometto di postare quanto più spesso possibile e spero avrò modo di renderlo interessante per chi mi farà visita.
Quindi... stay tuned!

4 commenti:

Lorenzo Palloni ha detto...

Be', che dire?
Benvenuto.
:)

Moleskina ha detto...

Linkato al volo! Grande Matteo, tienici aggiornati ;-)

Andrea Cavaletto ha detto...

Ciaoooo!
Era ora che facessi un blog pure tu!
Mò ti linko al volo (se poi tu vuoi fare altrettanto io son contento, eh!)

Vale ha detto...

era solo questione di tempo...^^